Depliant  Storia & Foto Foto-parade Mappe di Gavi Accoglienza  Meteo
 Alluvione del '77
Lavagnina-sicità  Gaviese Storia & Foto  Gavi DOCG Quotidiani & News
Videos Gavi: Pressentaz/Storia/Leggenda - Capitale dei Lemurini - Il Forte - Il Cortese - Di Gavi in Gavi


Questo non é il sito ufficiale di Gavi; è solo un sito amatoriale che non ha la pretesa di dare notizie storiche o geografiche approfondite, ma un semplice accenno di quello che può trovare  chiunque sia interessato a conoscere la città  di Gavi e i suoi dintorni. Un aiuto a scoprire le grandi risorse di questa terra; non solo per il suo apprezzato vino, ma anche per tutte le altre attrattive e attività che la riguardano e che ne fanno  un punto di riferimento dell'Alto Monferrato, Basso Piemonte e Liguria del genovese.

Pertanto in queste pagine si vogliono dare informazioni brevi e sintetiche per informare il navigatore senza impegnarlo in una lettura a video già poco piacevole e che diventa pesante se troppo introdotta nei dettagli. Si cerca invece di mostrare più illustrazioni possibili per rendere queste pagine piacevoli e distensive. Ulteriori informazioni sulle pagine di Vallemme.info, che illustra e descrive i paesi sulle rive del Torrente Lemme.

    Videos

This is not the official website of Gavi; it is an amateur site that does not claim to give historical and geographical extensive informations, but just a hint of what you can find interesting in learning about the city of Gavi and its surroundings. Help you discover the great resources of this land; not only for its well known wine, but also for all the other attractions and activities that concern Gavi and that make it a point of reference of the High Monferrato and Southern Piedmont.
Therefore in these pages
we want to give brief and synthetic advice to inform the surfer without engaging him in a screen reading that is unpleasant and becomes too heavy if introduced in detail.
We
try to give as much as possible illustrations to make these pages pleasant and relaxing.
Visit also the pages of Vallemme.info; more info and photos of the location of Gavi.

Collocazione                                                          Location                 

Gavi è situata nel Monferrato, regione collinare del Piemonte, delimitata all'incirca dal Po verso nord, dalle Langhe verso sud e dalla valle della Bormida verso est e sud-est; il solco del Tanaro la divide in Basso Monferrato a nord e Alto Monferrato a sud. È compresa principalmente nelle province di Asti e Alessandria. I rilievi che formano il Monferrato, dolcemente arrotondati in colline poco elevate (alt. media 350 m), sono costituiti da terreni calcarei poco compatti e da depositi argilloso-arenacei risalenti al terziario. Chiusa fra le Alpi e l'Appennino, la regione riceve scarse precipitazioni, e perciò la siccità vi è talvolta marcata. I centri principali sono: Alessandria, Asti, Acqui, Casale, Nizza, Valenza. La coltura di gran lunga predominante nel Monferrato è quella della vite, che presenta molte varietà pregiate e ha dato sviluppo a un'industria enologica assai attiva: i vini locali più rinomati sono barbera, cortese, grignolino, freisa, moscato, spumante, ecc. Tuttavia la proprietà è assai frazionata e i redditi agricoli non sono molto elevati, solo di recente c'è stata una forte riorganizzazione.

La zona dell'Alto Monferrato è nel sud della provincia di Alessandria, ai confini con la Liguria e la provincia di Asti, a nord la pianura circostante Alessandria ed è copertao di fitti boschi; Basso Monferrato è la zona più settentrionale, più arida e spoglia di vegetazione.
L'Alto Monferrato è disseminato di villaggi, isolati sui dossi collinari, di castelli fortificati e numerosi sono i luoghi di culto.
L’Alto Monferrato comprende tre aree geografiche, ciascuna caratterizzata da ambienti, economie e culture diversificate.
Ad ovest è l’area Acquese, caratterizzata da molti vigneti di Moscato e Brachetto, dalla tradizione del formaggio e famosa per le terme apprezzate già in epoca romana.
Al centro è l’area Ovadese, caratterizzata da colline alte, da tantissimi castelli medioevali, dai vigneti del Dolcetto e della Barbera e da castagneti verso le montagne.
Ad est è l’area di Novi e Gavi, un ambiente di colline assai più dolci, rese uniche dalla presenza di molto artigianato dolciario e dai vigneti del Gavi. L’Alto Monferrato, terra collinare e montana di frontiera tra il Piemonte e la Liguria, è stato attraversato dalla storia e ne ha raccolto una miriade di  testimonianze tuttora presenti e visibili nei
comuni che lo compongono.

Numerosi i punti di accesso all’Alto Monferrato.
Quello più centrale è il casello di Ovada sull’autostrada Voltri-Sempione.
Caselli autostradali utili sono anche quelli di Novi Ligure, di Alessandria sud e Serravalle Scrivia (Milano- Genova).
Le principali strade statali che portano all’Alto Monferrato sono: la strada che da Nizza Monferrato sale ad Alice Bel Colle; la strada che da Nizza Monferrato si allaccia alla statale Alessandria-Savona; le strade che da Alessandria si indirizzano verso Acqui Terme, verso Ovada o verso Novi Ligure; le strade che da Genova o Savona salgono verso Acqui Terme o Ovada.
Le principali stazioni ferroviarie di accesso sono Alessandria, Novi Ligure e Arquata Scrivia
 

 

Gavi is located in Monferrato, hilly region of Piedmont, bounded roughly by the Po to the north, from the Langhe to the south and from the valley of the Bormida east and southeast; the wake of the Tanaro divided into Basso (Low) Monferrato and Alto (High) Monferrato north and south. It is included in the provinces of Asti and Alessandria. The reliefs that form the Monferrato, gently rounded hills not very high (alt. 350 m. average), are made up of calcareous deposits and loosely compacted clay and sandstone dating from the tertiary. Closed between the Alps and the Apennines, the region receives little rainfall, drought is therefore sometimes marked. The main centers are: Alessandria, Asti, Acqui, Casale, Nice, Valence. The crop by far predominant in Monferrato is that of the vine, which has many valuable varieties and gave wine industry development and is very active: the most famous local wines are Barbera, Cortese, Grignolino, Freisa, Moscato, Sparkling, etc. However the property is very fractional and farm incomes are not very high, only recently has been reorganized.

The zone of the High Monferrato were Gavi is located is in the south of the province of Alessandria, to the borders with Liguria and the province of Asti, to north the Alessandria surrounding plain.
The High Monferrato is scattered with villages, on isolated bumps and hills and there are many fortified castles and places of worship.
The High Monferrato
comprises three distintctive geographic areas.
The west is the Acquese area, well known since the Roman era for its thermal SPAS and characterized from many vineyards of Moscato and Brachetto and from the tradition of the cheese.
The center is the area of Ovada, characterized by high hills, castles of medioeval origins, vineyards of Dolcetto and Barbera and chestnut-plantation towards the mountains..
The east is the area of Novi and Gavi, a hilly land yielded from the presence of famous confectionery handicraft and from the vineyards of Gavi's Cortese.
The High Monferrato, a hilly and mountainous border between Piedmont and Liguria, was crossed by history and it has gathered a host of witnesses still present and visible in the municipalities that comprise it.

Numerous are the access points to the High Monferrato:
The Voltri-Sempione, with tollgates at Ovada, Novi Ligure, Alessandria south and Serravalle Scrivia (Milan-Genoa).
 The main state road access points are Alice Bel Colle (for those coming up from Nizza Monferrato), Acqui Terme,
Ovada and Novi (for those coming from Alessandria) Acqui Terme and Ovada (for those coming up from Genoa and Savona).
The main railway stations are Alessandria,  Novi Ligure and Arquata Scrivia.

 

NOTIZIE  STORICHE E DEMOGRAFICHE                      NUMERI UTILI

Guardia Medica - Gavi (0143) 642551
Distretto U.S.S.L. N. 22 - Gavi (0143) 642551
Carabinieri - Gavi (0143) 642708
Comando Stazione Forestale (0143) 643964
Vigili del Fuoco - Novi Ligure (AL) (0143) 2222
Ufficio Postale - Gavi (0143) 642753
C.R.I. - Gavi (0143) 642263
Gruppo Protezione Civile (0143) 645331


Città di GAVI
Regione: Piemonte-Prov. di Alessandria
Abitanti: 4500 c/ca
Altitudine: 233 m. s.l.m.
Ampiezza territorio: 5090 ettari
Prefisso telefonico: 0143 - c.a.p. 15066
Comune di Gavi: Via Mameli, 44 
Tel. 0143.642712, fax 0143.643280

Principali vie di accesso:
da Torino:   A21 - uscita Alessandria Est km 120
                    A21/A26 - uscita Novi Ligure km 120
da Milano:  A7 - uscita Serravalle Scrivia km 100
da Genova: A7 - uscita Vignole Borbera km 50
                    A26 - uscita Ovada km 60
                    Strada della Bocchetta: Attraverso la Vallemme km 39

 

                  
 Depliant  Storia & Foto Foto-parade Mappe di Gavi Accoglienza Meteo
 Alluvione del '77
Lavagnina-sicità Gaviese Storia & Foto Gavi DOCG Quotidiani & News
Videos Gavi: Pressentaz/Storia/Leggenda - Capitale dei Lemurini - Il Forte - Il Cortese - Di Gavi in Gavi

Visitate il sud del Piemonte click Elidio's sites

Il sito della valle dell'Orba   Elidio's service     www.elidio.it
Elidio 2003 -  Aggiornato il: 24-05-17 .          Contatore visite